49° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI FRANCO SERANTINI.NESSUNA AMNISTIA PER I CRIMINI DI STATO!

Foto di Davide Casella

«Non c’è da stupirsi se la vittima di una vita di violenza è morto in un modo così atroce e se sul suo cadavere ha seguitato a stratificarsi la violenza del potere. Giustizia non è stata fatta, ma fuori dai tribunali, con la forza di una cultura nuova che sta nascendo alle radici della società e sta seminando i suoi granelli contro una politica arcaica che esprime la repressione come superstizione e la violenza come autodifesa del cinismo, dell’indifferenza e del privilegio, la coscienza popolare ha giudicato.»

Corrado Stajano, “IL SOVVERSIVO. Vita e morte dell’anarchico Serantini”, Giulio Einaudi Editore, Torino 1975.

Lapide in memoria di Franco Serantini. Venerdì 20 settembre 2019, Piazza San Silvestro, Pisa (Italia).
© Ph Davide Casella, Gerta Human Reports

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...