APPELLO PER LETIZIA BATTAGLIA

di Angelo Di Giorgio

grafica di Davide Casella

Letizia Battaglia è una tra le più grandi fotografe contemporanee, la sua storia professionale e personale è caratterizzata da un grande rigore morale, una donna che ha saputo imporsi in un mondo, quello della fotografia, dove, come in molti altri campi, le donne trovano forti difficoltà ad emergere a causa di una mentalità diffusa che al di là delle dichiarazioni di facciata vede le donne dover faticare molto più dei loro colleghi uomini.

Letizia Battaglia ha combattuto con i fatti tutti gli stereotipi sessisti, tutto il suo lavoro, la sua vita sono stati dalla parte delle donne, accusarla di mercificare il corpo delle bambine, di averne fatto un uso sessista è semplicemente ridicolo e crediamo non meritevole di risposta.

Nell’esprimerle vicinanza ed affetto per le critiche a volte oltraggiose che le sono state rivolte, spesso da soggetti sprovvisti di qualunque cultura fotografica o peggio da fotografi mediocri in cerca di visibilità, la esortiamo a non abbandonare il progetto che lei con caparbietà e determinazione è riuscita a regalare a Palermo ed alla Sicilia intera, senza di lei il Centro Internazionale di Fotografia non ha alcun reale futuro.

La Redazione di Gerta Human Reports lancia un appello in favore di Letizia affinché non lasci la direzione del Centro Internazionale di Fotografia di Palermo. Chiunque potrà firmare ed aderire: fotografi, appassionati, accademici, personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, gente comune che ama il suo lavoro e la sua personalità unica.

Per adesioni: gertahumanreports2020@gmail.com

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...